dipendenza  
 
HOME ASSOCIAZIONE L'APPRODO RIVOLTA D'ADDA
Azienda Ospedaliera di Crema Riabilitazione delle Dipendenze
Riabilitazione delle Dipendenze
Ospedale "Santa Marta" Rivolta d'Adda
 
dipendenza seguici su:  SEGUICI SU FACEBOOK    
dipendenza L'approdo   Home   L'Associazione   Statuto   Organigramma   Perchè associarsi   Come associarsi   Sostienici   Newsletter   Contatti  
dipendenza dipendenza dipendenza
dipendenza  Calendario iniziative e attività      News e informazione      Foto Gallery      Sportello domande  
dipendenza dipendenza dipendenza
dipendenza dipendenza dipendenza
dipendenza
Riabilitazione Alcologica   Dipartimento di Riabilitazione Azienda Ospedaliera "Ospedale Maggiore" di Crema - Riabilitazione delle Dipendenze Ospedale "Santa Marta"
dipendenza
news  News e informazione news
Calcio, Rivolta. Con l’Approdo i ragazzi in Costa Rica alla Homeless world cup
La squadra di calcio formata da ragazzi seguiti dal servizio di riabilitazione dalle dipendenze dell’Ospedale
santa Marta di Rivolta d’Adda rappresenta l’Italia alla Homeless world cup in Costa Rica. Il torneo
internazionale di calcio che si è svolto dal 16 al 18 giugno.
“La formazione dell’Italia – ha spiegato il dottor Giorgio Cerizza, direttore del reparto di riabilitazione
dipendenze – è composta da tutti i ragazzi seguiti dal nostro servizio, che negli anni hanno già partecipato ai
campionati mondiali. Quest’occasione rafforza l’indirizzo lavorativo che ci caratterizza e l’attenzione riposta
verso i giovani. Grazie al contributo dell’associazione L’approdo il 13 giugno la squadra è partita per San
Josè”. Questo non è l’unico impegno calcistico: “i ragazzi stanno partecipando alla selezione per la nazionale
che disputerà il campionato mondiale di street soccer ad Oslo a fine agosto”.
 
<< INDIETRO
 
newsletter L'Approdo
Iscriviti alla newsletter
nome*:  
cognome*:  
e-mail*:  
Iscriviti
Cancellati
dipendenza droga dipendenza droga
     Associazione L'Approdo - C.F: 91002180197 - Rivolta d'Adda - statistiche  -  pubblicazione internet realizzata da creacomunicazioni.it   dipendenza droga