dipendenza  
 
HOME ASSOCIAZIONE L'APPRODO RIVOLTA D'ADDA
Azienda Ospedaliera di Crema Riabilitazione delle Dipendenze
Riabilitazione delle Dipendenze
Ospedale "Santa Marta" Rivolta d'Adda
 
dipendenza seguici su:  SEGUICI SU FACEBOOK    
dipendenza L'approdo   Home   L'Associazione   Statuto   Organigramma   Perchè associarsi   Come associarsi   Sostienici   Newsletter   Contatti  
dipendenza dipendenza dipendenza
dipendenza  Calendario iniziative e attività      News e informazione      Foto Gallery      Sportello domande  
dipendenza dipendenza dipendenza
dipendenza dipendenza dipendenza
dipendenza
Riabilitazione Alcologica   Dipartimento di Riabilitazione Azienda Ospedaliera "Ospedale Maggiore" di Crema - Riabilitazione delle Dipendenze Ospedale "Santa Marta"
dipendenza
news  News e informazione news
INAUGURATO IL PROGETTO ORTOFFICINE CREATIVE
Presso le ex stalle di Palazzo Celesia nascono dei nuovi spazi di relazione, di condivisione, di
contaminazione. Spazi della comunità che vengono pensati e (ri)costruiti e abitati insieme. Spazi aperti a
nuovi stimoli, idee, persone e attività. Spazi che diventano luoghi attraverso un progetto opensource di
innovazione sociale e di rigenerazione, che interseca Agricoltura, Cultura e Welfare.
Ci hanno definito "community hub" e se questo significa che vogliamo uno spazio che “metta anzitutto al
centro la relazione persone-comunità. Dove i desideri, bisogni e competenze di ciascuno possono
emergere, incontrarsi e aggregarsi, dando vita a nuovi legami e appartenenze sociali a vocazione locale.
Dove la relazione e il riconoscimento reciproco moltiplicano le occasioni di scambio, intrecciano pratiche di
prossimità, socializzano immaginari di futuro: le persone divengono risorsa per i gruppi e le reti di
prossimità e, viceversa, i vicinati e le comunità di affinità diventano palestre di capacitazione per le
persone." …allora sì, vogliamo esserlo.
Così la Rivolta AgriCulturale è iniziata. Tanti sono stati gli attori di cambiamento. Lorenzo ed Elisabetta
hanno coordinato le attività e la comunicazione e, dopo mesi di lavoro assieme a tutti i partner, si sono
goduti l’apertura e l’avvio del progetto. Il fotografo Angelo ha raccontato il trasloco e l’allestimento dello
spazio fatto da Paolo, Fabio e Alessandro Cagna con Francesco, Carmine, Davide, Tommaso, Eugenio,
Simone, Francesco, Diego, Angelina (e il piccolo Alessandro), Nicola e gli altri. Antonello è stato essenziale
nell'organizzazione dei lavori. I ragazzi di Camminiamo Insieme hanno realizzato le ceramiche esposte e
affiancato Francesca nella preparazione della merenda buona, sana e locale, grazie al contributo di tanti
artigiani e produttori rivoltani.
Moretti insegnerà la falegnameria.. Michela ci ha appassionato attraverso un ArtLab espressivo che dalla
terra ha estratto colori ed arte. Paola e tanti ospiti hanno preparato le talee di rosmarino, alloro, ortensie,
melo giapponese. I Three Bigul con le loro canzoni ci hanno mostrato come si possa immaginare e mixare
innovazione e tradizione.
Il risultato è stato per noi una bella giornata conviviale e un ottimo inizio pieno di energia! Grazie a chi è
passato, grazie a chi deciderà di restare, grazie a chi tornerà, grazie a chi c'è sempre stato, grazie a chi
verrà.
A breve nuovi laboratori e nuovi appuntamenti!
Scriveteci e lasciateci i vostri contatti, commenti o la vostra disponibilità a essere coinvolti. Potete scriverci
qui in privato oppure alla mail ortofficinecreative@gmail.com…oppure cercateci a Rivolta!
 
<< INDIETRO
 
newsletter L'Approdo
Iscriviti alla newsletter
nome*:  
cognome*:  
e-mail*:  
Iscriviti
Cancellati
dipendenza droga dipendenza droga
     Associazione L'Approdo - C.F: 91002180197 - Rivolta d'Adda - statistiche  -  pubblicazione internet realizzata da creacomunicazioni.it   dipendenza droga